Cronaca

Sparisce nel lago dopo una violenta lite in spiaggia, paura per una donna

Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco

È stata ricoverata in codice giallo all'ospedale di Peschiera del Garda la turista tedesca che, martedì notte, è rimasta a lungo nelle acque della lago di Garda.

I fatti si sono svolti a Cassone di Malcesine, vicino al campeggio Panorama. Dopo una violenta lite, la donna si è diretta verso il lago e si è tuffata. Non vedendola più rientrare, intorno alle 23 è stato dato l'allarme. Il timore era che la donna fosse annegata. 

Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco. Le ricerche sono durate circa 10 minuti. La donna è stata ritrovata aggrappata ad un motoscafo in sosta. Riportata sulla terra ferma, un'ambulanza del 118 l'ha poi portata in ospedale.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparisce nel lago dopo una violenta lite in spiaggia, paura per una donna

BresciaToday è in caricamento