Valcamonica: arrestati consigliere comunale e autista scuolabus

Blitz dei Carabinieri a Lozio e Malegno: in manette tre persone, tra cui un consigliere comunale (di maggioranza) e l'autista del pulmino della scuola. Recuperati almeno 700 grammi di droga

Tre arresti per spaccio in Valcamonica, ancora una volta tre insospettabili: come già successo a Braone per l’arzilla negoziante, o a Cerveno per la pittrice che oltre a tavolozza e colori si dilettava a spacciare erba.

In manette a Malegno infatti un volto noto della politica locale, un 50enne già consigliere di maggioranza in consiglio comunale; con lui nei guai anche la compagna, di 43 anni, che di mestiere faceva la badante.

In casa i Carabinieri hanno recuperato quasi mezzo chilo di droga, 270 grammi di marijuana e 230 di hashish, oltre a materiale ‘da spaccio’, per il confezionamento delle dose, e circa 4000 euro in contanti.

Poco più in là, a Lozio, dietro le sbarre (ma ora è già ai domiciliari) ci è finito un altro 50enne ben conosciuto in paese: dipendente comunale, era l’autista del pulmino della scuola. Nella sua abitazione più di due etti di ‘erba’, e nel giardino cinque piante da cui ricavare il ‘prezioso’ nettare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento