Cronaca Losine

Finta lite con una donna, chiama i carabinieri: è ubriaco sul divano di casa

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine

Lunedi? 13 settembre, un uomo di 44 anni di Losine (gia? noto alle forze dell’ordine) ha chiamato il 112 dicendo che stava litigando con una donna, fornendo le indicazioni della via e del numero civico.

Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118, insieme ai carabinieri di Borno. Una volta entrati nell’appartamento, i militari hanno trovato l’uomo seduto su un divano visibilmente ubriaco. Il 44enne ha negato di essere stato lui a chiamare e non ha voluto procedere all’identificazione.

Dopo aver accertato che la telefonata era partita proprio dal suo telefono, e? stato portato in caserma dove ha aggredito senza motivo i carabinieri. L'uomo e? stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finta lite con una donna, chiama i carabinieri: è ubriaco sul divano di casa

BresciaToday è in caricamento