Cronaca Lonato del Garda

Professore senza Green Pass e tampone, lite a scuola: arrivano i carabinieri

I militari sono intervenuti per calmare gli animi

Non è certo il primo caso in Italia, e nemmeno nella nostra provincia, quello del professore dell'Itis di Lonato 'respinto' il primo giorno di scuola, dopo essersi presentato nell'istituto senza Green Pass e nemmeno il tampone.

Stando a quanto riporta il Corsera, il professore non l'avrebbe presa benissimo e ne sarebbe nato un battibecco col personale scolastico, che si è rifiutato di farlo entrare, secondo le disposizioni di legge. 

Dopo diversi minuti è stato necessario far intervenire anche le forze dell'ordine: in via Galilei sono quindi arrivati i carabinieri del Radiomobile di Desenzano che – dopo aver riportato la calma – hanno convinto il docente a sottoporsi al test.

A ben vedere, bastava essere un po' più 'adulti' e la situazione si sarebbe risolta velocemente senza l'intervento dei militari, ma c'è sempre chi preferisce gridare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professore senza Green Pass e tampone, lite a scuola: arrivano i carabinieri

BresciaToday è in caricamento