Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Borno

Cerca di recuperare il cane ma rimane bloccato sui monti: salvato dal Soccorso alpino

Trovatosi in difficoltà, è stato costretto a chiamare i soccorsi, che l'hanno prelevato dopo averlo imbragato

Fortunatamente aveva con sé il telefono cellulare, col quale ha potuto chiamare i soccorsi. Brutta avventura ieri in Valle Camonica per un uomo di una cinquantina di anni, salvato nel pomeriggio di ieri, venerdì 27 settembre, dagli uomini della V sezione Bresciana del Soccorso alpino di Breno.

Durante una passeggiata in montagna nei pressi del lago di Lova a Borno, l'uomo ha visto il proprio cane allontanarsi, dirigendosi in una zona impervia. Impossibilitato a tornare sul sentiero, il cane era bloccato, così il 50enne ha deciso di avvicinarsi per tentare di portarlo in salvo. Una volta raggiunto il cane, anche l'uomo però è rimasto bloccato, ed ha chiamato il Soccorso alpino. 

Giunti sul posto, i soccorritori hanno dapprima imbragato e messo in salvo l'uomo, dopodiché hanno recuperato anche il cane. Una brutta avventura con lieto fine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di recuperare il cane ma rimane bloccato sui monti: salvato dal Soccorso alpino

BresciaToday è in caricamento