Iseo, la spiaggia libera ritorna a nuova vita

A seguito dei lavori di riqualificazione operati dal Comune di Iseo la "spiaggetta" dei poveri prende nuova vita: ripulita e risistemata, è stata affidata in gestione per una decina d'anni. Sul posto anche un chiosco mobile

Il chiosco della nuova gestione

Nuova vita per la “spiaggia dei poveri” di Iseo, nell’ambito di un progetto di riqualificazione avviato ormai quasi un anno fa. A seguito dalla “dovuta” ristrutturazione da qualche settimana la spiaggia libera è stata definitivamente rilanciata e affidata in gestione, con apposito bando, ad un residente della zona.

Sistemato il plateatico e ripulita l’area verde il buon Massimiliano (il gestore, NDR) si è dato da fare e ha pure riposizionato il chiosco mobile di cui si parlava da tempo, pronto a servire bibite e gelati in quello che praticamente è l’unico accesso pubblico al lago.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ottimo affare sicuramente, che se ben gestito potrebbe diventare un piccolo cult. La durata del contratto di gestione infatti durerà dieci anni (cinque più cinque) e tra le clausole non scritte pare ovvio ci sia il rimando alla soddisfazione degli iseani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento