Terribile carambola in paese, 2 auto coinvolte e 3 feriti: muore una donna

Folle carambola tra Lumezzane e Sarezzo, domenica pomeriggio: ad avere la peggio la 94enne Lidia Marini, morta d'infarto. Altre tre persone ricoverate in ospedale

La scena dell'incidente (fonte: Facebook - Questa è la Val Trompia)

Meno di un'ora più tardi e a pochi chilometri di distanza dalla tragedia di Marcheno, un altro incidente stradale porta una croce in una triste domenica bresciana: in Via Brescia a Lumezzane, frazione Termine al confine con Sarezzo, la 94enne Lidia Marini ha perso la vita per via di un infarto, dopo essere sopravvissuta al sinistro di pochi attimi prima.

E' morta di crepacuore, per lo spavento: era in auto con il figlio e la nuora. A nulla sono serviti, purtroppo, i disperati tentativi di rianimarla. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri: la dinamica pare chiara, la Fiat Sedici guidata dal figlio 64enne di Lidia Marini ha sbandato improvvisamente, invadendo la corsia opposta di marcia proprio mentre transitava una Opel Astra, guidata da un ragazzo di 34 anni.

La cronaca dell'incidente

Nell'impatto le due vetture sono andate in gran parte distrutte: un cumulo di rottami, olio e detriti che ha costretto le forze dell'ordine a chiudere la strada per quasi due ore. A provocare l'incidente pare sia stato il 64enne alla guida della Fiat: si stava sistemando gli occhiali dopo che si erano appannati a causa della mascherina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche i Vigili del Fuoco, intervenuti per liberare i feriti dalle lamiere. Oltre all'automedica sono intervenute anche tre ambulanze, della Croce Bianca di Lumezzane e della Croce Rossa di Gardone: il 34enne alla guida della Opel e il 65enne alla guida della Fiat sono stati ricoverati in codice giallo alla Clinica Sant'Anna di Brescia; la 56enne che era in auto con Lidia Marini è invece ricoverata al Civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Uccisa dalla malattia in poco più di una settimana, Denise muore a soli 21 anni

  • Svuota le casse dell’azienda, compra borse e auto di lusso: nei guai impiegata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento