Cronaca

Fino a 400 euro di multa per un mozzicone gettato a terra

Giro di vite del Comune di Gavardo contro chi getta le "cicche" in strada, annunciato dallo stesso sindaco del paese, Emanuele Vezzola

Nel Comune di Gavardo scatta la tolleranza zero contro la maleducazione. Come annunciato dallo stesso sindaco Emanuele Vezzola, sarà infatti attuata una "linea dura" contro l'abbandono dei mozziconi in strada o sui marciapiedi.

I fumatori che verranno sorpresi a gettare le "cicche" fuori dai cestini o dagli appositi contenitori, verrano sanzionati con una multa salatissima, che - da un minimo di 130 euro - potrà arrivare fino a un massimo di 400.

La multa sarà estesa anche a chi lascia l'immondizia fuori dai cassonetti. Una generale lotta al degrado, dunque. I controlli, fanno sapere dal Comune, saranno effettuati anche con agenti in borghese e video-sorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino a 400 euro di multa per un mozzicone gettato a terra

BresciaToday è in caricamento