In coma bresciano di 87 anni rapinato in Kenya

Felice Bonomi è ricoverato in coma all'ospedale di Monbasa. Originario di Vestone, 87 anni, residente a Brescia, è stato picchiato a sangue con dei bastoni mentre si trovava in vacanza in Kenya

Felice Bonomi, originario di Vestone, 87 anni, residente a Brescia, è stato picchiato a sangue con dei bastoni mentre si trovava in vacanza in Kenya. È ricoverato in coma nell’ospedale di Monbasa.

LEGGI L'APPELLO DALL'ITALIA DELLA FIGLIA ANNA
ANNA BONOMI: "FINALMENTE SONO RIUSCITA A CONTATTARE IL CONSOLE"

Giovedì, Bonomi stava passando, con la moglie keniota, la nipote e il compagno di questa, una tranquilla serata  nella sua casa a Diani Beach. Improvvisamente hanno fatto irruzione otto uomini armati di machete e pistole. Subito dopo sono iniziate le percosse. I contorni della vicenda sono ancora da chiarire. Si cerca di capire il motivo di tanta violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Dimagrire si può con la dieta del riso

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento