Cronaca

Esine: picchiava la madre da oltre tre anni, arrestato 43enne

La scoperta lo scorso settembre, quando l'anziana madre è giunta in ospedale con lesioni su tutto il corpo. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere bresciano di Canton Mombello

Alle amiche ha raccontato per oltre tre anni di essersi ferita svariate volte in incidenti domestici. La realtà che celava con le bugie era però un'altra, sebbene chi le stava intorno facesse finta di crederle, forse per non infangare "il buon nome".

La donna, 68 anni d'età e residente a Esine, veniva spesso percossa dal figlio. Lo scorso settembre, l'episodio che ha alzato il velo su questo agghiacciante scenario famigliare.

Giunta in ospedale con lesioni agli arti e al volto, ha infatti dovuto ammettere la verità davanti ai carabinieri chiamati sul posto dai medici, ormai troppo abituati a episodi del genere (nel Bresciano una donna al giorno è vittima di violenza).

Il figlio 43enne, dopo la denuncia, è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. Per lui si sono spalancate le porte del carcere di Canton Mombello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esine: picchiava la madre da oltre tre anni, arrestato 43enne

BresciaToday è in caricamento