"La Bionda" è volata in cielo: morta la staffetta partigiana Domenica Guarinoni

Si è spenta all'età di 91 anni. Si era unita alla lotta partigiana insieme al fratello Martino.

Si è spenta a Capo di Ponte, all'età di 91 anni, l'ex staffetta partigiana Domenica Guarinoni, figura storica della resistenza camuna. 
Nome di battaglia 'La Bionda', si era unita alla lotta partigiana nel 1943 insieme al fratello Martino, che combatteva sui monti di Cerveno, nella brigata medaglia d'oro Giacomo Cappellini.

Originaria di Cerveno, ma residente da tantissimi anni a Capo di Ponte, era una donna coraggiosa, ma anche molto riservata, tanto che la sua storia da partigiana è rimasta sconosciuta ai più per lungo tempo. Sono state le nipoti Paola e Anna Bressanelli a raccogliere i racconti della nonna e a divulgarli, solo pochi mesi fa, proprio in occasione dell'intitolazione di una delle vie del paese alle Donne della Resistenza.

Domenica aveva effettuato numerose spedizioni sulla Concarena per consegnare cibo e vestiti ai partigiani del gruppo C8. La notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente in paese: il figlio Martino Squaratti è stato sindaco di Capo di Ponte, mentre il genero, Gianpiero Bressanelli, è l'attuale primo cittadino di Sellero.

"La ricordiamo con la sua dolcezza e i suoi modi fini, ma anche per la grande forza interiore e morale " ha scritto in una nota l'Anpi Vallecamonica. Decine di persone sono attese per l'ultimo saluto, che sarà celebrato alle 15 di martedì nella chiesa parrocchiale di Capo di ponte.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento