Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Darfo Boario Terme

Un forte boato, poi tanta paura: case colpite da una pioggia di massi

In corso le verifiche dei Vigili del Fuoco

Un boato, poi la pioggia di grosse pietre e detriti. Serata di paura per due famiglie, le cui abitazioni sono state colpite da alcuni massi a seguito di uno smottamento. Tanto lo spavento, e anche i danni, ma per fortuna nessun ferito. L'allarme è scattato martedì all'ora di cena: verdo le 19,30 una frana, pare di modeste dimensioni, si è staccata dalla parete che sovrasta la chiesa di Darfo.

I massi, alcuni di oltre un metro e mezzo di diametro, hanno investito due case che si trovano in località Bessimo, proprio sul confine con il comune di Rogno. Immediato l'allarme, sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale: in via precauzionale entrambe le abitazioni sono state evacuate. 

Ancora da chiarire le cause e l'entità dello smottamento: continuano le verifiche dei Vigili del Fuoco per capire le condizioni della parete e stabilire se ci sia il rischio di altri crolli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un forte boato, poi tanta paura: case colpite da una pioggia di massi

BresciaToday è in caricamento