rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Brescia si è arricchita: conferita la cittadinanza a 25 nuovi italiani

Sabato pomeriggio in Loggia la cerimonia di conferimento della Cittadinanza italiana a 25 nuovi bresciani, provenienti da 14 paesi.

Non sono più solo Indiani, pakistani, nigeriani, ghanesi, bengalesi, marocchini, albanesi, kenioti, peruviani, etiopi, paraguaiani, egiziani, rumeni egiziani, ma anche italiani e bresciani. A tutti gli effetti.

Per una ventina di residenti di origine straniera sabato pomeriggio è arrivato il riconoscimento più atteso: il conferimento della  Cittadinanza. Sono in 25, uomini e donne, e sono stati chiamati uno dopo l'altro sul palco del salone Vanvitelliano di palazzo Loggia per giurare fedeltà alla Repubblica italiana e promettere di osservare la Costituzione.

A fare gli onori di casa  e a chiedere loro di partecipare attivamente alla vita della città l'assessore Marco Fenaroli e il vicesindaco Laura Castelletti. Accompagnati dalle famiglie e dagli amici i nuovi bresciani hanno ricevuto in dono il Tricolore e una copia della nostra Costituzione.

A Brescia i cittadini di origine straniera sono 37mila, pari al 20% della popolazione. 135 le diverse nazionalità presenti sul nostro territorio.  Volti e nomi che contribuiranno a forgiare la città di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia si è arricchita: conferita la cittadinanza a 25 nuovi italiani

BresciaToday è in caricamento