Sesso con un ragazzino di 14 anni, condannato Don Angelo Blanchetti

Condannato a cinque anni di carcere al termine del processo con rito abbreviato

Don Angelo Blanchetti, ex parroco di Corna di Darfo, è stato condannato a cinque anni di carcere, al termine del processo celebrato con rito abbreviato dalla prima sezione collegiale del tribunale di Brescia. Secondo l’accusa, avrebbe consumato rapporti sessuali con un ragazzino straniero di 14 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'estate del 2016 l'arresto del sacerdote aveva provocato un vero e proprio terremoto all’interno della parrocchia, arrivando persino a dividere i fedeli: da una parte chi credeva alle accuse, dall’altra i sostenitori di un complotto: "E' una persona dolcissima, solo calunnie".

Tante le prove schiaccianti trovate nell'abitazione di Don Angelo, tra cui oli lubrificanti e preservativi custoditi dentro una cassaforte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento