Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via Brescia

Lite in strada tra ciclista e centauro: il video fa 2 milioni di visualizzazioni

Su Facebook impazza il video di una lite tra un motociclista e il conducente di un'ammiraglia di una squadra giovanile, avvenuta sulla strada che da Castelnuovo porta a Peschiera: sul web in pochi giorni più di due milioni di visualizzazioni

Un gruppo di ciclisti, a quanto pare tutti minorenni. L’ammiraglia che li segue da vicino, così da vicino da mettersi più volte in mezzo alla strada per parlare con loro, tanto da impedire i sorpassi, almeno secondo quanto riportato su varie pagine Facebook. Su tutte, il “Diario del Motoimbecille” e “Sesso Droga e Pastorizia”: e in pochi giorni il video è diventato virale, con oltre 2 milioni di visualizzazioni.

La storia in realtà è sempre la stessa: un motociclista, in questo caso “armato” di GoPro, la telecamera leggera per filmare le proprie imprese sportive, che dopo aver concluso un sorpasso, e magari con qualche parola di troppo, viene raggiunto dall’ammiraglia di cui sopra.

Il conducente scende con aria minacciosa, accompagnato da uno dei ciclisti, probabilmente l’allenatore. “Sono solo dei ragazzi di 16 anni”, ripete il conducente dell’auto. Senza lesinare insulti. I due, il conducente dell’ammiraglia e il motociclista, arrivano quasi alle mani.

IL VIDEO COMPLETO:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in strada tra ciclista e centauro: il video fa 2 milioni di visualizzazioni

BresciaToday è in caricamento