Cronaca

Nuovo presepe bruciato, questa volta i vandali in azione a Castegnato

"Spero davvero che si tratti di una ragazzata che, per quanto deplorevole, voglio considerare un episodio sporadico", ha commentato il vicesindaco Patrizia Turelli

Nuovo presepe bruciato nella provincia di Brescia, forse una stupida emulazione di quanto avvenuto a Carpenedolo dove è stato dato fuoco al presepio posto all’esterno della chiesa parrocchiale.



Dei vandali, per ora ancora ignoti, hanno dato fuoco al presepe all'aperto posto fuori dalla santella del buon viaggio, l’edificio più antico del comune di Castegnato, datato 1300-1400. Disrtutti tutti i personaggi di compensato posti al suo interno, da Gesù Bambino a Giuseppe, mentre della Madonna è rimasto solo un moncone mezzo bruciato.
"Spero si tratti solo di una ragazzata", ha commentato il vicesindaco Patrizia Turelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo presepe bruciato, questa volta i vandali in azione a Castegnato

BresciaToday è in caricamento