Tre minorenni bruciano il presepe in piazza a Carpenedolo

I tre piccoli vandali sono già stati fermati e identificati. Della struttura in legno davanti al duomo del paese non è rimasto che un cumulo di macerie, rimosso nel pomeriggio dagli addetti comunali alla pulizia urbana

Nella notte di mercoledì tre minorenni hanno dato fuoco al presepe di Castenedolo, distruggendolo. Hanno tutti tra i 15 e i 16 anni. A dar fuoco alla paglia una ragazzina. 

Il presepe si trovava in pieno centro, davanti al duomo del paese. In pochi minuti le fiamme hanno avvolto tutta la struttura in compensato. I tre autori dell'atto vandalico sono stati identificati e fermati dai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento