menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspetta che la moglie esca di casa, poi si spara in bocca

Tragedia a Casalmorano, al confine con Quinzano e Villachiara: un uomo di 70 anni, molto conosciuto in paese, ha imbracciato il fucile e si è sparato un colpo in bocca. L'ha ritrovato la moglie

Una tragedia che ha lasciato il paese sotto shock: a Casalmorano, piccolo Comune da poco più di 1500 anime, al confine tra Quinzano d'Oglio e Villachiara. Un uomo di 70 anni si è tolto la vita sparandosi un colpo in bocca, con il suo fucile regolarmente denunciato.

E' successo domenica mattina: l'uomo ha aspettato che la moglie uscisse, per qualche commissione. Poi se n'è andato in giardino, imbracciando il fucile: se l'è puntato addosso, e ha premuto il grilletto. Il rumore dello sparo ha spezzato il silenzio di una giornata dove brillava alto il sole.

La moglie l'ha trovato steso a terra, in una pozza di sangue. Lacrime e rabbia: il 70enne, molto conosciuto in paese, sembra che da tempo soffrisse di depressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento