Cronaca Pontevico

Tragedia al mercato: crolla a terra e non si rialza, muore poco dopo

La vittima è Maria Teresa Calza, di 77 anni: crollata a terra a causa di un arresto cardiaco. Inutili i tentativi di rianimarla, e per più di un'ora: la donna è morta durante il trasporto in ospedale

E' crollata a terra mentre stava rientrando a casa dopo aver appena fatto compere al mercato: un malore improvviso, che non le ha lasciato scampo. Gli operatori sanitari del 112 hanno cercato di rianimarla per più di un'ora: purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Tragedia sabato mattina al mercato di Casalbuttano, al confine con Robecco d'Oglio e Pontevico: una donna di 77 anni è stato uccisa da un malore, probabilmente un infarto. Si chiamava Maria Teresa Calza, pensionata: molto conosciuta in paese.

Erano circa le 9.30 quando stava tornando a casa, un paio di borse sotto mano. Aveva appena fatto la spesa al mercato settimanale. Improvvisamente si è accasciata a terra: il suo cuore ha smesso di battere.

Soccorsa rapidamente dall'associazione dei Volontari del Soccorso, che proprio in quella zona hanno la sede. Poi la centrale operativa del 112 ha inviato anche un'ambulanza e un'automedica. Hanno cercato per più di un'ora, di rianimarla. Ma il suo cuore ha smesso di battere e non si è più ripreso. Maria Teresa Calza è morta durante il trasporto in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al mercato: crolla a terra e non si rialza, muore poco dopo

BresciaToday è in caricamento