rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Via Milano

Mamma disperata: "Mio figlio è scomparso, l'hanno rapito"

Allarme rientrato, per fortuna, lunedì pomeriggio in Via Milano: una mamma disperata denuncia la scomparsa del figlio. Con lei anche un amichetto del bimbo, che in lacrime annuncia: "L'hanno rapito"

Le parole che nessun genitore vorrebbe mai pronunciare: “Mio figlio è sparito, non so più dove sia”. E' tutto vero, o almeno così sembra: perché per la donna disperata che lunedì pomeriggio avrebbe confermato la scomparsa agli agenti di Polizia Locale, l'incubo era solamente cominciato.

Finito presto, per fortuna: il bimbo scomparso era già rientrato a casa, l'hanno trovato comodamente seduto in poltrona, a guardare la tv. Come ha fatto a entrare senza chiavi? Con nonchalance, ha ammesso di aver scavalcato e di aver “sfruttato” il varco di una finestra aperta.

Sospiro di sollievo per la madre, che aveva raccontato di aver “perso” il figlio di soli 7 anni quando stava facendo varie spese, in una macelleria di Via Milano. A far preoccupare gli agenti anche la testimonianza di un ragazzino, coetaneo del presunto scomparso.

Nel tardo pomeriggio infatti si sarebbe presentato davanti agli agenti della Locale in lacrime, chiedendo aiuto. “Hanno rapito il mio amico, aiutatemi a trovarlo”. Un'ora dopo, la sorpresa: tutto è bene quel che finisce bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma disperata: "Mio figlio è scomparso, l'hanno rapito"

BresciaToday è in caricamento