rotate-mobile
Cronaca Tangenziale Sud

Nuovi controlli sulla tangenziale Sud: multe fine a 1.000 euro

Monitoraggio della Polizia Provinciale di Brescia: in azione i nuovi occhi elettronici dedicati alla revisione e all'assicurazione. Per ora è sanzionato solo il secondo caso: multa di 1000 euro. I dati shock: rilevate 600 assicurazioni scadute in un giorno

Funzionano a pieno ritmo i nuovi autovelox tarati per il rilevamento del mancato pagamento dell'assicurazione auto o della mancata revisione. Non solo in tangenziale, gli ultimi due sono stati installati all'altezza dell'uscita per Quinzano: i rilevatori sono presenti in tutte le strade di competenza della Provincia. Ma solo in tangenziale la sanzione scatta per davvero: e senza assicurazione si rischia una multa di 1000 euro.

I dati più recenti sono stati forniti dalla Polizia Provinciale di Brescia. In media in provincia, ogni giorno, transitano circa 200mila veicoli: tra questi 250 risulterebbero non assicurati e altri 600 non revisionati. Nel primo caso le multe scattano, ma solo in tangenziale per motivi di efficienza, per ora; nel secondo invece si tratta solo di un rilevamento statistico, in attesa di più precisi 'ordini' governativi.

Di potenziali trasgressori ce ne sono parecchi, in terra bresciana. Il 21 ottobre 2015 il monitoraggio dei record: in due tratti stradali – la Tangenziale Sud, direzione Verona, e poi da Lonato verso Desenzano – sono state rilevati quasi 600 assicurazioni scadute, e più di un migliaio di revisioni mancate, in tutto 1047.

Anche le infrazioni per la velocità troppo elevata non mancano mai: 168 a Lonato, 272 in Tangenziale Sud. Ma con una sproporzione di transiti: nel primo caso poco meno di 11mila veicoli, nel secondo più di 92mila.


E attenzione: i nuovi occhi elettronici dediti solo ad assicurazione e revisione non dovrebbero sanzionare anche la velocità. Ma quando il limite si supera di parecchio, allora la foto viene scattata lo stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi controlli sulla tangenziale Sud: multe fine a 1.000 euro

BresciaToday è in caricamento