Brescia: arrestato spacciatore con 23 grammi di hashish

Un cittadino marocchino è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi della stazione ferroviaria

Nel pomeriggio di ieri, verso le 16, una Volante ha notato, nei pressi di un bar spesso frequentato da cittadini con precedenti di polizia, un gruppo di stranieri molti dei quali già noti per i loro precedenti in materia di spaccio di sostanze stupefacenti.

Entrati nel locale per controllare uno di essi, un cittadino straniero, cittadino marocchino del 1979, in stato di evidente agitazione ha mostrato ai poliziotti quello che aveva nelle tasche: tra i suoi effetti personali, anche diverse barrette di hashish per circa 23 graami.

Arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, è ora indagato anche per reati contro l’immigrazione in quanto irregolare sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento