Cronaca

Ruba il portafoglio a una nonnina, un cittadino lo insegue e lo fa arrestare

Arrestato un giovane marocchino. La vittima era intenta a fare acquisti per il Natale

I carabinieri del Radiomobile di Brescia hanno arrestato un giovane marocchino, residente a Gavardo, con l'accusa di furto con destrezza. Dopo avere individuato la sua preda, un’anziana signora intenta a fare acquisti per il Natale, il ragazzo l'ha seguita all’interno di un negozio di via Martiri della Libertà e - senza farsi notare - le ha sottratto il portafoglio dalla borsetta, allontanandosi indisturbato. 

Il borseggiatore non aveva però fatto i conti con un coraggioso cittadino, che, accortosi del furto, lo ha pedinato a distanza, comunicando i movimenti col telefono alla centrale operativa dei carabinieri. 

La pattuglia del Radiomobile è così riuscita a rintracciare il malvivente nei presso della stazione ferroviaria, proprio mentre era intento a controllare il bottino. E' stato immediatamente arrestato, mentre la refurtiva, integralmente recuperata (350 euro in contanti), è stata restituita alla vittima. Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato il fermo, disponendo l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il portafoglio a una nonnina, un cittadino lo insegue e lo fa arrestare

BresciaToday è in caricamento