Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Viale Sant'Eufemia

Donna incinta cade dalla finestra per fuggire dal fidanzato violento

E' successo questa mattina a Sant'Eufemia. La donna, cittadina filippina di 34 anni, è caduta dal primo piano cercando di calarsi dalla finestra con il cavo dell'antenna

Cade dalla finestra di un appartamento al primo piano cercando di fuggire dal fidanzato violento.

Vittima di quest'ennesimo atto di sopraffazione maschile nel confronti della donna (sono già 100 le donne uccise in Italia nel 2012), una 34enne di origini filippine incinta di qualche mese.

Il fatto è accaduto questa mattina in via Indipendenza a Sant'Eufemia. La donna ha cercato di calarsi dalla finestra con il cavo elettrico di un'antenna, che però non ha retto il peso della futura mamma.


Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, che l'ha trasportato d'urgenza in ospedale: si spera che la caduta non abbia avuto conseguenze sul piccolo che porta in grembo. Per il fidanzato è invece scattato il fermo ed è stato portato in Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna incinta cade dalla finestra per fuggire dal fidanzato violento

BresciaToday è in caricamento