Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Centro / Viale Venezia

Ragazzo si diverte andando in giro per Brescia a masturbarsi

Un giovane di 17 anni è stato fermato per atti osceni in viale Venezia. E’ la terza volta che succede, dopo identici casi in zona Pallata e San Faustino

La statua di Arnaldo da Brescia, situata tra l’omonimo piazzale e viale Venezia, dove si è verificato l’ultimo caso

BRESCIA. Si masturba in mezzo alla strada nei pressi di viale Venezia. Un ragazzo di 17 anni, cittadino romeno, mercoledì pomeriggio è stato fermato da una Volante, dopo la richiesta di intervento da parte di una donna.

Il giovane è lo stesso che, a inizio settimana, era stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico, stavolta dopo essersi divertito a dare spettacolo nei pressi della Pallata. 

Il guaio è che nemmeno quella era la sua prima volta. Aveva già alle spalle un'altra denuncia per atti osceni e violenza, dovuta all’aggressione ai danni di un passante che, vedendolo ‘toccarsi’ nei pressi di un portone in San Faustino, lo aveva invitato ad allontanarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo si diverte andando in giro per Brescia a masturbarsi

BresciaToday è in caricamento