Cronaca

Brucia una casa, arrivano i pompieri: il giallo di un uomo seduto a terra

L'uomo, privo di documenti, è stato portato in caserma per l'identificazione

Foto d'archivio

Un incendio è divampato nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 5 agosto, in un appartamento al quarto piano in via Isonzo in città. Per domare il rogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Brescia con un’autoscala. 

All’interno della casa, i pompieri hanno trovato un uomo di origine straniera, seduto a terra visibilmente impaurito: è stato subito portato in salvo, insieme ad alcuni cagnolini presenti all’interno dell’abitazione. 

L’uomo era privo di documenti, non ha voluto identificarsi e tanto meno dare spiegazioni riguardo l'accaduto. Una volta medicato, è stato quindi portato in caserma dove i militari hanno preso le impronte per cercare di capire chi fosse e se avesse responsabilità per quanto accaduto.

Fortunatamente non si registrano altri feriti o intossicati, mentre l’appartamento ha riportato diversi danni,  senza tuttavia intaccare la struttura dell’edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia una casa, arrivano i pompieri: il giallo di un uomo seduto a terra

BresciaToday è in caricamento