Cronaca

Alcol a fiumi e scazzottate: una notte di ricoveri

Quasi una decina i giovani, la maggior parte dei quali minorenni, finiti in ospedale per il troppo alcol ingerito. Cinque gli episodi violenti tra la città e la provincia

Parecchie anche le uscite delle forze dell'ordine, chiamate a sedare liti più o meno violente, nella maggior parte dei casi avvenute fuori da bar e locali. In particolare le ambulanze e le Volanti della Polizia sono transitate in diverse occasioni nei pressi della discoteca Paradiso di via Casotti, in città.

Il primo allarme intorno all' 1.40 per un malore, dovuto al troppo alcol ingerito, di un 17enne (a fine serata è toccato ad un 20enne). Alle 3.30, i sanitari del 118 e una volante della Polizia hanno dovuto soccorre un 23enne ferito, poi ricoverato in codice giallo alla Poliambulanza. A fine serata, quando ormai albeggiava, i poliziotti hanno dovuto sedare una scazzottata scoppiata fuori dal locale, terminata con il ricovero (in codice verde) di un giovane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol a fiumi e scazzottate: una notte di ricoveri

BresciaToday è in caricamento