Fisco: nei primi 5 mesi dell'anno evasi nel Bresciano 286 milioni di euro

Questo il risultato dell'attività di controllo e indagine delle Fiamme Gialle nella nostra provincia. Il 38% dei bresciani, inoltre, non rilascia scontrino o ricevuta fiscale

Le Fiamme Gialle bresciane hanno scoperto, in questi primi 5 mesi dell'anno, 44 evasori totali e paratotali, rei di aver occultato al fisco imponibili per circa 286 milioni di euro.

I dati sono stati resi noti durante la cerimonia per il 238esimo anniversario di fondazione del Corpo, celebrata nella sala ricevimenti della caserma «Leonessa».

Nel solo mese di maggio, i redditi evasi scovati dai finanzini ammontano in tutto a 62 milioni di euro.

Ma, ancora più che l'ammontare totale, è la caratteristica dell'evasione che lascia poche speranze alla volontà di fare dell'Italia un popolo civile: i lavoratori scoperti in nero sono stati, sempre dal primo gennaio 2012, novantaquattro; mentre, a seguito dei controlli su scontrini e ricevute fiscali, è emerso che la percentuale della mancata emissione arriva a un riguardevole 38%.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento