Botticino Sera, esplode una bombola del gas: nessun ferito

È successo nella serata di venerdì. Fortunatamente non si sono registrate né vittime né feriti. Danni ingenti: due appartamenti inagibili

Vigili del fuoco (immagine di repertorio)

Una deflagrazione, poi le fiamme. È successo nella serata di venerdì 13 novembre in una palazzina di via Tito Speri a Botticino Sera, dove una bombola del gas collegata a una stufa è esplosa causando un incendio.

Tanta paura, due appartamenti inagibili ma fortunatamente nessun ferito. Al momento dell’esplosione in casa c’erano una donna con la figlia che fortunatamente non hanno riportato conseguenze. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco intervenuti con alcuni mezzi. 

Lo stabile è stato evacuato a fini precauzionali. Dopo gli accertamenti i pompieri hanno dichiarato inagibili due appartamenti: quello colpito dall’esplosione e quello al piano superiore. Tutte le altre famiglie hanno potuto far rientro nelle loro abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento