La bomba della ferrovia esploderà domenica: evacuate 1500 persone

L'elenco completo di tutte le vie interessate all'evacuazione di domenica, dalle 8 alle 14: verrà fatto brillare l'ordigno ritrovato nel luglio scorso nel cantiere della Piccola Velocità

Foto d'archivio

Una “zona rossa” di almeno 500 metri dal ritrovamento, e per ogni lato: la sicurezza non è mai troppa. Due quartieri (Chiesanuova e Primo Maggio) verranno in buona parte evacuati: lo “spostamento” coinvolgerà in tutto più di 1500 persone. Dovranno rimanere lontano da casa per circa 6 ore, dalle 8 del mattino alle 2 del pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo il piano di evacuazione per l'esplosione controllata della bomba della Piccola Velocità, trovata ai primi di luglio da un operaio impegnato a lavorare sulla ferrovia. L'ordigno (risalente alla Seconda Guerra Mondiale) era stato subito isolato, e il luogo di lavoro e alcuni palazzi vicini immediatamente evacuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

  • Coprifuoco Lombardia, Fontana ha firmato l'ordinanza: le misure previste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento