menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgominata banda di ladri rumeni, nel covo refurtiva per 50mila euro

Il blitz dei carabinieri del Radiomobile di Brescia, guidati dal tenente Pietro Calabrò, domenica sera in un appartamento di Mazzano, dove la banda nascondeva i proventi dei furti perpetrati in almeno sette esercizi commerciali del Bresciano

Nel loro covo hanno trovato profumi e contanti per circa 50 mila euro di valore, oltre a due auto utilizzate per compiere i furti. I carabinieri del Radiomobile di Brescia hanno sgominato una banda di ladri rumeni, al termine di un'attività di indagine che ha preso le mosse dalla segnalazione di un cittadino. 

Il gruppo criminale si era specializzato nei colpi notturni ai danni di supermercati e negozi: almeno sette quelli messi a segno nei mesi scorsi. Ai quali bisogna aggiungere il furto delle auto che la banda utilizzava per ripulire le attività commerciali. Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino, che ha notato un'auto sospetta parcheggiata sotto casa e ha chiamato i carabinieri. 

In breve tempo, i militari coordinati dal tenente Pietro Calabrò hanno individuato il nascondiglio della banda: un appartamento di via Dei Santi a Mazzano. Il blitz è scattato domenica sera, quando i carabinieri hanno fatto irruzione all'interno dall'abitazione. A seguito di un'accurata perquisizione sono stati trovati 10mila euro in contanti  e profumi del valore di circa 40 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento