menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Lite tra automobilisti: minaccia di morte una donna, viene arrestato per droga

Arrestato dalla Polizia di Stato di Brescia un 20enne per minacce e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Doppie pesanti accuse per un giovane di 20 anni arrestato nei giorni scorsi a Brescia. Il ragazzo, residente in città, avrebbe dato l'avvio ad una lite tra automobilisti in via Fratelli Ugoni, scaturita per futili motivi, minacciando di morte, subito dopo, una donna.

Il ragazzo, allontanatosi dal luogo dove era andata in scena la colluttazione verbale, è stato seguito e fermato in piazza Vittoria dagli agenti della Polizia di Stato di Brescia che lo hanno trovato in possesso di alcuni grammi di droga. 

La successiva perquisizione all'interno della sua abitazione ha portato al sequestro di 40 grammi di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento delle singole dosi.

Il giovane è stato quindi arrestato con la duplice accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e minaccia. Processato per direttissima, l'arresto è stato convalidato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento