rotate-mobile
Cronaca Passirano

Tenore e padre di famiglia, muore stroncato dalla malattia: lascia moglie e figli

Ariberto Gerardini si è spento nei giorni scorsi a soli 53 anni: lottava contro un tumore che non gli ha lasciato scampo.

Stroncato da una terribile malattia, a soli 53 anni. Questo il tragico destino di Ariberto Gerardini: si è spento nei giorni scorsi, dopo aver affrontato la battaglia contro un tumore per 4 lunghi anni. Un nemico subdolo fronteggiato senza mai perdere il sorriso e la speranza, ma che – purtroppo – non è riuscito a sconfiggere nonostante la strenua lotta.?

Le sue condizioni sono precipitate nei giorni scorsi e a nulla sono valsi gli sforzi dei medici. Marito amorevole e padre premuroso, così viene descritto dagli amici e dalle tante persone che in queste ore si sono strette attorno alla moglie Claudia e alle figlie Elisa e Federica. La notizia della prematura scomparsa si è diffusa rapidamente a Camignone di Passirano, dove l’uomo viveva con la famiglia. In paese, e non solo, lo conoscevano in molti: appassionato da sempre di canto, la sua voce da tenore accompagnava spesso le cerimonie religiose, ma anche gli eventi sportivi e culturali del paese. Da molti anni faceva infatti parte del coro della parrocchia e del prestigioso coro filarmonico di Brescia.

Tutta Passirano si sta stringendo attorno ai familiari del 53enne, che lavorava alla Cogeme di Rovato: oltre alla moglie e alle giovani figlie, lascia nel dolore la mamma Teresi e la sorella Daniela, che per 10 anni - dal 2004 al 2014 - ha amministrato il comune franciacortino. L’ultimo saluto sarà celebrato venerdì pomeriggio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Camignone. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenore e padre di famiglia, muore stroncato dalla malattia: lascia moglie e figli

BresciaToday è in caricamento