Cronaca

Boschi spianati dal vento, si potrà fare legna gratis: tutti i dettagli

Bisogna portare via rami e tronchi prima che finiscano nei corsi d'acqua. I sindaci bresciani corrono ai ripari.

Sono centinaia gli alberi spianati dal vento nella terribile giornata di maltempo che ha devastato il Nord Italia e la nostra provincia lunedì 29 ottobre, colpendo in principal modo la Valcamonica e le sue valle secondarie.

Per evitare che rami e tronchi creino ulteriori danni, trascinati dalle prossime piogge all'interno dei corsi d'acqua, è necessario che siano rimossi il prima possibile.

Il primo cittadino di Edolo ha già dato il permesso a tutti cittadini di potersi recare nelle zone colpite e di portare via la legna desiderata, mentre a Cedegolo bisognerà presentare richiesta in municipio entro il 12 novembre. Nei prossimi giorni altri sindaci si muoveranno nella stessa direzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boschi spianati dal vento, si potrà fare legna gratis: tutti i dettagli

BresciaToday è in caricamento