Cronaca Adro

Adro: la Lega scende in piazza, scarcerato segretario comunale

Domenica corteo in paese a sostegno del sindacato. Per motivi di salute, il gip ha revocato gli arresti domiciliari al segretario comunale Carmelo Bagalà

Torna in libertà Carmelo Bagalà, il segretario comunale di Adro arrestato nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti nel comune della Franciacorta.

Il Gip del Tribunale di Brescia Cesare Bonamartini ha infatti revocato per motivi di salute dell'indagato gli arresti domiciliari.

Lo stesso Gip non ha invece ancora sciolto la riserva sulla revoca della custodia cautelare chiesta per il sindaco di Adro Oscar Lancini, per l'assessore ai lavori pubblici Giovanna Frusca, per il responsabile dell'area tecnica Leonardo Rossi e per gli imprenditori Alessandro Cadei ed Emanuele Casali.


Domenica, intanto, la Lega Nord ha organizzato un corteo per le vie del paese a sostegno del sindaco Oscar Lancini. Ritrovo alle 14.30 davanti alla sezione di partito in piazza Umberto I: saranno presenti Matteo Salvini e diversi sindaci 'lumbard'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adro: la Lega scende in piazza, scarcerato segretario comunale

BresciaToday è in caricamento