Piscina, parco e pizzeria: riparte alla grande la "Spiaggia Paradiso"

Un'attesa lunga ormai una trentina d'anni: entro la fine di luglio dovrebbe ripartire il lido Gioia di Pisogne, noto anche come “Spiaggia Paradiso”. La gestione affidata a un ristorante del paese

Foto di repertorio

Località Piangrande a Pisogne, lido Gioia, per gli amici la “spiaggia paradiso”: finalmente si riparte. Offerta valida, contratto firmato fino al 2023 (con la possibilità di prorogare l'accordo per altri 6 anni): toccherà all'azienda di ristorazione Trani gestire il locale vista lago, la storia pizzeria ora aggiudicata per 45.500 euro l'anno, circa 3800 euro al mese (più Iva).

Ultimi ritocchi, lavori di sistemazione in corso d'opera, work in progress ad altissima velocità: l'obiettivo dichiarato è aprire entro due settimane, entro il 20 luglio. Il tempo stringe, ma le premesse per farcela ci sono tutte.

Una svolta storica, per una location altrettanto storica: sono almeno 30 anni che si cerca seriamente di ripartire. Non solo ristorante e pizzeria, ovviamente: la struttura sarà dotata dei servizi base, come gli spogliatoi, ma anche di optional di altissimo livello come una piscina interrata, oltre al servizio ristoro (compreso di bar) circondato dal verde di un parco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà una gestione che gioca in casa: il ristorante Trani (noto anche come braceria, specializzati nella carne) è aperto a Pisogne in Via Ortaglie, a due passi dal porto. Non resta che aspettare: il conto alla rovescia è partito davvero, e tutto procede come da programma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento