Cronaca

Vinto dalla malattia, è morto Franco Stringhini, sindaco di Gambara

Primo cittadino dalla tornata elettorale del 2019, combatteva da tempo contro una malattia che solo apparentemente sembrava aver superato

Franco Stringhini

Dopo dieci anni di Consiglio comunale aveva deciso di camdidarsi a primo cittadino nonostante la malattia che da tempo lo affliggeva. A distanza di poco più di un anno dalla vittoria alle urne ha dovuto però gettare la spugna. È morto questa mattina presso l'ospedale di Manerbio il sindaco di Gambara, l'ingegnere Franco Stringhini. 

Il primo cittadino aveva solo 54 anni. Laureatosi in ingegneria elettronica e informatica presso il Politecnico di Milano, era in Consiglio dal 2009, quando alla sua prima tornata elettorale ricoprì anche l'incarico di assessore. In minoranza dal 2014 al 2019, riuscì a vincere le elezioni con la lista Obiettivo Comune per Gambara. 

A dare l'annuncio ufficiale della scomparsa di Stringhini è stato il suo vicesindaco, Simone Gibillini, che in mattinata ha disposto l'immediato annullamento di tutte le manifestazioni pubbliche - in particolare quelle per la festa della Madonna della Neve - ed ha chiesto alle associazioni di esporre il tricolore a mezz'asta in segno di lutto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinto dalla malattia, è morto Franco Stringhini, sindaco di Gambara

BresciaToday è in caricamento