rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Calcio

Poker della Feralpi e primo posto in classifica

Novara surclassato al “Lino Turina” di Salò e vetta agganciata

La FeralpiSalò vince con un netto 4 a 0 e, complice il pareggio tra Vicenza e Pordenone, sale in vetta alla classifica a quota 34 punti appaiata alla Pro Sesto.

I salodiani mettono subito la partita sui binari giusti andando in vantaggio al secondo minuto con Balestrero, bravo a risiedere in rete una mischia. Il Novara non ci sta e si getta in area avversaria a caccia del pareggio, ma deve fare i conti con un Pizzignacco in stato di grazia che evita il gol in tre occasioni: prima su Masini, poi sull’incornata di Galuppini e infine sul tiro da posizione ravvicinata di Rocca. Nel Memo te migliore della squadra ospite, però, la Feralpisalò trova la via del gol su contropiede avviato da PIlati e concretizzato da Guerra. Passano pochi minuti e la Feralpisalò va a segno per la terza volta con Bergonzi, bravo a sfruttare al meglio la respinta di Pissardo.

Ad avvio ripresa i leoni del Garda partono forte e chiudono la pratica cn largo anticipo calando il poker con Guerra, autore di una doppietta. Galuppini è il più vivace tra gli ospiti, ma Pizzignacco è sempre attento e difende al meglio lo specchio della porta. A recupero inoltrato Gonzalez va in rete per il Novara, ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. La Feralpisalò conquista così tre punti importantissimi che valgono la testa della classifica. 

Sabato 17 dicembre la Feralpisalò sarà di scena in trasferta proprio con la Pro Sesto in una sfida che potrebbe valere la prima fuga della stagione.

Le dichiarazioni di mister Stefano Vecchi al termine della partita.

È stata una bella partita, i ragazzi sono stati tutti bravi e concentrati. Peccato per quei venti minuti iniziale, dopo il primo gol, ma siamo stati attenti nel reparto difensivo a reggere le ripartenze del Novara. Per ora guardiamo il campo e non la classifica, il campionato è ancora lungo e, come abbiamo già visto, può riservare tanto sorprese. Oggi in campo ho visto la vera squadra”.

IL TABELLINO

FERALPISALÒ - NOVARA 4-0

FERALPISALÒ: Pizzignacco, Bergonzi, Legati, Pilati (77’ Bacchetti), Tonetto; Zennaro, Hergheligiu (77’ Musatti), Balestrero; Di Molfetta (5’ Palazzi, 63’ Pietrelli), Guerra (77’ D’Orazio), Cernigoi. A disposizione: Ferretti, Venturelli, Benedetti, Siligardi, Salines, Dimarco. Allenatore: Vecchi

NOVARA: Pissardo, Urso (60’ Lisboa Da Silva), Masini, Rocca (60’ Mãrginean), Bortolussi, Carillo, Galuppini (78’ Gonzalez), Khailoti, Tavernelli. Ranieri (46’ Peli), Ciancio (74’ Calcagni). A disposizione: Menegaldo, Lando, Bertoncini, Di Munno, Bonaccorsi, Diop, Amoabeng. Allenatore: Semioli.

ARBITRO: Monaldi di Macerata.

ASSISTENTI: Lazzaroni di Udine; Pressato di Latina.

RETI: 2’ Balestrero, 33’ e 48’ Guerra, 38’ Bergonzi.

AMMONIZIONI: Legati, Balestrero, Palazzi, Hergheligiu - Ranieri, Tavernelli, Galuppini, Khailoti, Semioli (allenatore).

NOTE: Angoli 5-6. Recupero 1’-3’.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poker della Feralpi e primo posto in classifica

BresciaToday è in caricamento