Calcio

Femminile, il Brescia vince all’esordio contro il Tavagnacco

Vittoria per 2-1 delle Leonesse a segno con Fracas e Hjohlmann

Ottimo esordio per il Brescia che al centro sportivo “Rigamonti” supera il Tavagnacco con il punteggio di 2-1. In vantaggio nel primo tempo con Fracas, le Leonesse allungano in avvio di ripresa con Hjohlmann prima del gol della formazione friulana.

Buon avvio di gara per le biancoblù pericolose sin dalle prime battute di gioco a differenza del Tavagnacco che fatica a costruire gioco affidandosi in almeno tre occasioni alle parate di Sattolo. Il primo tiro verso la porta difesa da Bettineschi arriva poco prima della mezz’ora, ma la numero uno biancoblù para senza difficoltà. Il Brescia gioca meglio e al 41’ arriva il gol del meritato vantaggio: calcio d’angolo preciso di Magri e colpo vincente di Fracas che vale l’1-0.
Nella ripresa le friulane provano ad alzare il ritmo, ma dopo sette minuti ci pensa Hjohlmann ad allungare il vantaggio con un tiro preciso all’angolino basso alla destra del portiere. Il Tavagnacco, però, non accusa il colpo e al 63’ accorcia le distanze con Desiati. Il gol scuote le Leonesse che tornano a costruire gioco per provare a chiudere la partita che però rimane in equilibrio. Nei minuti finali Bettineschi salva il risultato volando sul tentativo disperato Novelli. Nei quattro minuti di recupero le Leonesse non rischiano più nulla e al triplice fischio possono festeggiare la vittoria.

Queste le parole del tecnico Aldo Nicolini rilasciate al termine della partita: “Siamo contente per il risultato finale ma avremmo potuto fare qualche goal in più. Le ragazze lo meritavano e questo “lasciare le partite aperte” fino all’ultimo secondo quando si possono chiudere prima, non è un bene. Dobbiamo imparare a farlo e ci dobbiamo lavorare sodo e duramente come tutte le cose che facciamo. Le ragazze, comunque, sono state molto brave perché hanno preparato bene la partita, l’hanno interpretata bene mettendo in pratica tante, per non dire tutte, le situazioni che avevamo visto insieme. Da quel punto di vista sono state molto brave ma l’ultima parte non mi lascia completamente soddisfatto e so che lì dobbiamo lavorare molto. Poi conta l’esito finale, però le analisi vanno fatte su tutto e su questo dobbiamo lavorare”.

IL TABELLINO
BRESCIA - TAVAGNACCO 2-1 BRESCIA: Bettineschi, Boglioni, Ghisi (66’ Accornero), Tunoaia (66’ Angoli), Larenza, Magri, Nicolini, Morreale (80’ Bortolin), Hjohlmann, Pedrini (61’ Pasquali), Fracas. A disposizione: Passarella, Squaratti, Raccagni, Lumina. Allenatore: Nicolini.
TAVAGNACCO: Peressotti, Novelli, Donda, Nurzia (60’ Candeloro), Demaio, Uzqueda, Maroni (74’ Gashi), Novelli S. (74’ Lazzara), Magni (46’ Desiati), Casellato, Sattolo. A disposizione: Lorenzini, Moroso, Dieude, Girardi, Pinatti. Allenatore: Campi. ARBITRO: Meta di Vicenza.
ASSISTENTI: Liotta, di San Donà di Piave e Riccardo Zebini, di Rovigo
RETI: 41’ Fracas, 52’ Hjohlmann - 63’ Desiati.
AMMONITE: Peressotti, Demaio.
NOTE: fuorigioco: 7-0; recuperi: 2-4.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile, il Brescia vince all’esordio contro il Tavagnacco
BresciaToday è in caricamento