menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto © Claudia Filisina

Foto © Claudia Filisina

Hangart Lonato: l'arte in tutte le sue (piccole) forme

Inaugurato giovedì sera a Lonato del Garda il nuovo open art space fimrato Gino Rodella: musica e arte, creatività e idee. Con una madrina d'eccezione, Justine Mattera

Uno spazio dedicato all'arte nelle sue forme di quotidiana unicità: anche l'oggetto comune, una ceramica, una sedia... viene portato da Gino Rodella alla sua valenza artistica attraverso un raffinato pastiche di pop-art, decorativismo liberty e art nouveau, anni sessanta, glamour e decadentismo.

È questo che si può trovare nel concept store inaugurato giovedì 11 ottobre a Lonato, con la presenza della bella Justine Mattera come madrina dell'evento; un hangar appunto artistico in cui postmoderno e antico si fondono in una trama che funge da castone al colore nei suoi toni più sgargianti talora, talora nel preziosismi aurei di sapore bizantino.

Ma il progetto si spinge oltre: il salone,  diventa locale a tutti gli effetti, dove rendere le proprie esperienze parte integrante dell'opera stessa. Concerti, mostre, sfilate, matrimoni, ma anche un semplice incontro tra persone, si inseriscono perfettamente nella cornice dell'open art space ideato da Rodella.

Fotografie © Claudia Filisina - Tutti i diritti riservati

Si ringrazia Sergio Lingeri per la preziosa collaborazione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento