Eventi Brescia 2 / Via Malta

Paolini entra in mutande in una fontana: “Voglio diventare donna”

Il noto disturbatore televisivo è rimasto in mutande davanti al Crystal Palace, annunciando il suo obiettivo per il 2016: diventare donna

Andrea Diprè e Gabriele Paolini davanti al Crystal Palace (fonte: Facebook)

Domenica pomeriggio, due star del “trash” hanno dato spettacolo davanti al Crystal Palace, in via Malta a Brescia.

Rimanendo in mutande, il noto disturbatore televisivo Gabriele Paolini è entrato nella fontana al centro della rotonda, annunciando con un megafono il suo obiettivo per il 2016: diventare donna. Con lui la web celebrity Andrea Diprè, che gli ha fatto da spalla intervistandolo e riprendendo la ‘performance’.

I due sono rimasti fino a tarda sera in città a Brescia, dove - in stazione -  Paolini ha ricambiato l’intervista. Dal solito slogan “sesso, droga e cash”, Diprè ha poi detto la sua anche su Bergoglio, definendolo un “poveraccio”, “uno che non conta nulla”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolini entra in mutande in una fontana: “Voglio diventare donna”

BresciaToday è in caricamento