Minaccia di morte la madre: genitori denunciano il figlio

Genitori a tal punto disperati da essere costretti a denunciare il proprio figlio per le minacce e le violenze subite. E' successo a Zocco di Erbusco lunedì sera: il figlio 25enne inseguiva la madre con un coltello da cucina

Genitori a tal punto disperati da essere costretti a denunciare il proprio figli per le minacce e le violenze subite.
Lunedì sera, verso le undici, dopo che il loro figlio 25enne alcolizzato aveva afferrato un coltello da cucina e minacciato di morte la madre, hanno chiamato terrorizzati i Carabinieri per essere soccorsi nella propria abitazione di Zocco di Erbusco. La donna, fortunatamente, all’arrivo dei militari era riuscita a scappare chiudendosi a chiave in una stanza, mentre il ragazzo, ubriaco fradicio, ancora ghermiva il manico del coltello da cucina.

Il ragazzo, alla vista dei Carabinieri, ha dapprima strattonato la madre, nel frattempo uscita dalla stanza, fino a farla cadere a terra, cercando poi – inutilmente – di scappare. È stato fermato e ammanettato, per poi essere portato in Caserma. La donna, invece, è stata  portata in ospedale: i medici le hanno fissato una prognosi di un mese.

Disperati, i genitori hanno raccontato tra le lacrime che non era la prima volta che il figlio, a cuasa del vizio del bere, esercitava violenza su di loro. Il 25enne L.V. è accusato di lesioni, maltrattamenti e minacce in famiglia. Il gip ha già convalidato l’arresto. Ora il ragazzo si trova dietro alle sbarre di Canton Mombello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento