Furto in negozio, poi aggredisce un commesso: arrestato 19enne

Il giovane, originario della Costa d'Avorio, è stato fermato dai carabinieri mentre cercava di fuggire in sella a uno scooter rubato

I carabinieri di Gavardo hanno arrestato nei giorni scorsi un ragazzo di 19 anni originario della Costa d'Avorio, a seguito di un furto violento messo a segno in un negozio di articoli sportivi di Villanuova.

Il giovane è entrato nel punto vendita iniziando a rubare della merce. Vistosi scoperto, ha dapprima minacciato il commesso, finendo per malmenarlo nel tentativo di fuga.

Salito su uno scooter parcheggiato poco distante, è stato rintracciato e inseguito dai militari, che in pochi minuti l'hanno costretto ad accostare. A seguito di successivi accertamenti, si è scoperto che il motorino era stato a sua volta rubato a Nuvolera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento