Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Via Marzabotto

Cerca di rubare un grappolo d'uva, il padrone di casa gli spara

L'episodio nella notte tra martedì e mercoledì a Brescia, in Via Marzabotto: denunciato per lesioni il padrone di casa, per tentato furto il giovane rimasto ferito

Si è avvicinato all'abitazione con l'intenzione di rubare qualche grappolo d'uva: il proprietario di casa gli ha sparato addosso. Succede a Brescia, in Via Marzabotto: nella notte tra martedì e mercoledì un giovane italiano di 25 anni è rimasto lievemente ferito dalle schegge di un muretto colpite appunto da un colpo di pistola.

A dare l'allarme i vicini di casa, allertati dal rumore degli spari nel cuore della notte: sul posto è intervenuta la Polizia di Stato. L'uomo che ha sparato ha raccontato agli agenti di voler spaventare il ragazzo, convinto fosse un malvivente che volesse varcare la soglia di casa.

La versione è al vaglio degli inquirenti: non si esclude che invece l'uomo volesse colpirlo di proposito. Sono stati entrambi denunciati: il 25enne per tentato furto, il 70enne per lesioni. La sua pistola (comunque regolarmente registrata) gli è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di rubare un grappolo d'uva, il padrone di casa gli spara

BresciaToday è in caricamento