Cronaca

Val di Fumo: escursionista di Padenghe passa una notte in un canalone

L’uomo era partito giovedì mattina da casa per un’escursione. E' stato tratto in salvo dall’elisoccorso che, con diverse difficoltà a causa del maltempo e del vento, ha portato le squadre di ricerca in quota

Scivola in un canalone sul corno del Cavento, in val di Fumo, e passa un'intera notte all’addiaccio durante un temporale. E' capitato a un escursionista di 46 anni di Padenghe sul Garda, partito da casa giovedì mattina.

A dare l'allarme è stata la moglie la sera, preoccupata di non vederlo rientrare. Venerdì mattina è poi stato in tratto dall'elisoccorso, che la trovato con qualche abrasione e , soprattutto, infreddolito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val di Fumo: escursionista di Padenghe passa una notte in un canalone

BresciaToday è in caricamento