"Andate via!”: affronta i ladri in casa, prende una bastonata in faccia

Durissima colluttazione in un'abitazione di Via Alcide De Gasperi a Urago d'Oglio: un ragazzo di 30 anni faccia a faccia con una banda di rapinatori. Riesce a farli scappare, ma finisce all'ospedale

Foto d'archivio

Ha affrontato i banditi a muso duro, anche se erano in due contro uno: stava riuscendo tutto sommato a tenergli testa, quando dal buio è spuntato il terzo rapinatore, che l'ha colpito in piena faccia con un bastone. Un colpo durissimo, che gli ha provocato una lesione alla mandibola: ora è ricoverato in ospedale, al Maxillo-facciale del Civile di Brescia.

Il coraggioso che ha tenuto testa ai ladri, che davvero ormai erano quasi in casa, è un ragazzo di 30 anni che abita con i genitori a Urago d'Oglio, in un'abitazione in una palazzina tra Via Alcide De Gasperi e Via Palestrina. L'episodio è accaduto lunedì sera dopo le 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lui era di sotto, al piano terra, i genitori al piano di sopra. Fuori c'è già buio, e si accorge di qualche movimento sospetto. Appena fuori dalla porta ci sono due ladri: uno a volto coperto e l'altro no, stanno trafficando probabilmente per entrare in casa, o nel palazzo, cercando di arrampicarsi tra balcone e grondaia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

  • Coprifuoco Lombardia, Fontana ha firmato l'ordinanza: le misure previste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento