Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Travagliato

Covid, si sperimenta il tampone salivare: al via il test sui giovani alunni

Domani, venerdì 17 settembre, inizierà lo screening di tamponi salivari alla scuola elementare

Alla scuola primaria di Travagliato, venerdì 17 settembre partirà lo screening a campione di tamponi salivari su tutti i bambini dai 6 ai 14 anni. Finanziato dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid-19 per tutto l’anno scolastico 2021/2022, interesserà quattro scuole nei prossimi due mesi: saranno coinvolti 750 i bambini dai 6-11 anni e 465 quelli 11-14, su una popolazione di riferimento di 57.666 scolari delle primarie e 35.776 delle medie.

La scelta delle tre sedi successive sarà valutata da Ats Brescia, in base alle disponibilità fra i 12 istituti comprensivi raccolte dall'UST. Nel frattempo, Ats Montagna ha dato il via alla primaria di Bienno la prima campagna di screening. 

Il test salivare è pratico e non invasivo: si tratta di una spugnetta sterile da tenere in bocca per 60 secondi. La prova deve essere fatta a digiuno prima di lavarsi i denti. L’obiettivo di Ats è quello di poter affidare in futuro questo compito alle famiglie, dopo una spiegazione iniziale da parte del personale sanitario: ad ogni famiglia sarà consegnato un kit da riportare a scuola, dove verrà inserito in un contenitore da inviare nei laboratori individuati da Ats. Nel frattempo, il Comune di Brescia sta cercando di estendere il test sentinella anche alle scuole materne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, si sperimenta il tampone salivare: al via il test sui giovani alunni

BresciaToday è in caricamento