menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Instagram @ barbe_a_hero

Instagram @ barbe_a_hero

Per Christo è già miracolo: ragazza rischia di partorire in mezzo al lago

Il bimbo (o la bimba) è quasi nato sul ponte di Christo, lunedì sera: una ragazza di 30 anni ha le contrazioni sulla passerella, viene recuperata con l'idroambulanza e poi accompagnata in ospedale, a Iseo

Il miracolo si è compiuto, o quasi. Se no che Christo sarebbe? Una ragazza di 30 anni, incinta e impegnata in una passeggiata lungo la passerella galleggiante, verso le 21 di lunedì avrebbe cominciato a sentire contrazioni sempre più forti.

Forse il bimbo (o la bimba) voleva nascere proprio in mezzo al lago. Sul ponte c'era ancora tantissima gente: la giovane donna ha cominciato a sentirsi male, e a chiedere aiuto. Gli operatori sanitari del 112 l'hanno raggiunta in un attimo.

Ai lati della passerella ha subito attraccato un'idroambulanza, che l'ha riportata a riva prima del trasporto in ospedale, a Iseo, a bordo di un'ambulanza classica, a quattro ruote.

Il bimbo potrebbe aver visto la luce proprio in queste ore. Comunque vada, auguri alla mamma. E sul ponte di Christo, intanto, il primo miracolo sfiorato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento