Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Precipita nell'ex discoteca in ristrutturazione: morto giovane ingegnere

Le forze dell'ordine stanno ricostruendo l'accaduto

Tragico incidente sul lavoro a Storo, un ingegnere è caduto nel vuoto perdendo la vita. Si tratta di Marco Bindo, 47enne di Pinzolo, residente a Storo da molti anni.

L'incidente è avvenuto durante un sopralluogo ai lavori di ristrutturazione dell'ex discoteca Barambana. L'ingegnere stava eseguendo dei controlli quando, per cause ancora in corso d'accertamento, è improvvisamente caduto.

Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimazione. Rimane aperta anche l'ipotesi che a causare la caduta fatale sia stato un malore. Sull'accaduto faranno luce i carabinieri e l'Ispettorato del Lavoro.

Sgomenti i colleghi di lavoro, che hanno immediatamente chiamato i soccorsi, e la comunità dove Bindo viveva e lavorava. Marco lascia la moglie Roberta e due giovani figli.

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita nell'ex discoteca in ristrutturazione: morto giovane ingegnere

BresciaToday è in caricamento