rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Lavoratori in nero e niente norme anti-Covid: bar chiuso, multa di 37mila euro

Il blitz di carabinieri e ispettorato del lavoro

Nella giornata del 16 dicembre, i carabinieri di Rovato e gli uomini dell'ispettorato del lavoro di Brescia hanno effettuato un controllo a sorpresa in un bar nei pressi della stazione di Brescia.

Durante l’intervento sono emerse diverse violazioni relative ai rapporti lavorativi: alcuni dipendenti erano sprovvisti di regolare contratto e, inoltre, non erano stati attuati gli obblighi informativi riguardanti i rischi sul lavoro. 

È stata subito disposta la sospensione temporanea dell’attività. Oltre alle violazioni di carattere penale, il locale ha subito sanzioni amministrative a causa del mancato rispetto della normativa anti-covid. Il titolare è stato multato per un totale di circa 37.000 euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori in nero e niente norme anti-Covid: bar chiuso, multa di 37mila euro

BresciaToday è in caricamento